• mercoledì 24 aprile 2019
  • Seguici su

CITYCULTURAgiovedì 4 aprile 2019 11:54

Valorizzare le bellezze della città attraverso percorsi turistico – teatrali, nasce l’associazione Apsis

Valorizzare le risorse artistiche, naturali e culturali del territorio campano attraverso percorsi che legano il turismo al teatro, alla musica e allo spettacolo in generale. Nasce con questo intento l’associazione culturale “Apsis” (dal greco apside, il punto di massima vicinanza e massima lontananza dell’orbita di un satellite che si muove attorno al suo pianeta).

Tradizione ma non solo. Con uno sguardo al passo con i tempi, Apsis si propone di recuperare le radici dell’identità locale attraverso una serie di iniziative sparse sul territorio. Le prossime visite guidate del periodo pasquale saranno: sabato 20 aprile, Pasqua napoletana tra pagano e cristiano; lunedì 22 aprile, Pasquetta al Borgo di Santa Lucia; giovedì 25 aprile, Napoli ribelle, viaggio nei luoghi delle rivoluzioni napoletane.  L’associazione è presieduta da Salvatore Cammisa, il vicepresidente è Enzo Esposito.

Per informazioni e prenotazioni: apsisassociazioneculturale@gmail.com  334.9217465 (anche WhatsApp).

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...