• martedì 20 agosto 2019
  • Seguici su

NapoliSOCIETA'mercoledì 19 marzo 2014 23:14

Teatro e solidarietà alla Stazione Marittima

Venerdì 21 marzo l'iniziativa organizzata dal Comitato per la Qualità del Vivere. In programma la messa officiata dal cardinale Sepe

Un'intera giornata nel segno della fede, del teatro e della solidarietà è in programma per venerdì 21 marzo alla Stazione Marittima di Napoli. "Con la solidarietà tutto va in porto", questo il nome dell'evento organizzato dal Comitato per la Qualità del Vivere, presieduto da Vincenzo D'Onofrio, in collaborazione con "Le Amiche di Assisi Pax" e il Movimento Rinascita Cristiana.

Il programma prevede l'allestimento di un mercatino di beneficenza, i cui proventi saranno destinati alla cooperativa "La Roccia" di Scampia e all'associazione "Il meglio di te".

Alle 11.30 appuntamento presso la sala Dione, con la santa messa officiata dal cardinale Crescenzio Sepe, al termine della quale la statua della Stella Maris e di San Gaetano Errico, fondatore dei Missionari dei Sacri Cuori, saranno portate in processione nell'inauguranda cappella al piano terra.

I canti della cerimonia religiosa saranno interpretati dal tenore Giuseppe Gambi.

Alle 17  sarà la volta dell'animazione a cura della compagnia "Teatrando" di Carlo Valastro e di "Officina 180", a cui seguirà uno spettacolo di artisti di strada.

Durante la giornata gli alunni delle scuole intervenute consegneranno i propri elaborati sul tema "Come vorresti la tua città".

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...