• martedì 24 novembre 2020
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7CRONACAdomenica 22 marzo 2020 14:12

Secondigliano, la quarantena non ferma la criminalità: tre furti a negozi in pochi giorni

La notte appena passata  è toccata al supermercato Flor do Cafè, a corso Secondigliano: un furto con scasso perpetrato da ignoti ai danni di uno dei più grandi negozi di generi alimentari del quartiere che, questa domenica, come altre catene, aveva deciso di chiudere per far riposare i propri dipendenti. E’ il terzo negozio preso di mira a Secondigliano nei giorni della quarantena. Le misure predisposte da Governo e Regione non spaventano la criminalità,  che anzi sembra approfittare del coprifuoco.

Le notti scorse altri furti con scasso avevano colpito due tabaccherie, una al corso Italia, l’altra in via Roma verso Scampia, nei pressi del Quadrivio.

Sui tre episodi indagini a tutto campo del commissariato Secondigliano impegnato, in questi giorni così difficili, in controlli h24 per garantire il rispetto del decreto che limita gli spostamenti a quelli strettamente necessari, per limitare le possibilità di contagio e nello stesso tempo, nonostante il numero esiguo del personale a disposizione, deve prestare la massima attenzione a furti e rapine che nelle ore del coprifuoco rischiano di dilagare sempre di più.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...