• venerdì 13 dicembre 2019
  • Seguici su

SecondiglianoCRONACAmercoledì 28 maggio 2014 10:14

Secondigliano, esplosione in una pasticceria: fiaccolata di solidarietà ai titolari

Manifestazione con la partecipazione del Movimento Cinque Stelle, del gruppo municipale del Pd e di tanta gente del quartiere

Attivisti del Movimento Cinque Stelle, consiglieri municipali e residenti, insieme per esprimere solidarietà ai titolari della pasticceria di via Fosso del lupo a Secondigliano, colpita da un attentato la notte scorsa.

La fiaccolata, partita davanti al negozio che nella potente deflagrazione ha riportato pesanti danni, ha attraversato il parco San Gaetano Errico, via Pascal, corso Italia per poi ritornare nella cosiddetta piazzetta dei Due Pini.

In tanti hanno voluto stringersi intorno a Rosaria e Giusetta Truglio che da cinque anni nel piccolo punto vendita preparano e vendono dolci, conoscendo soltanto la strada del sacrificio e dell'onestà.

Al megafono, dopo l'introduzione dell'architetto Ciro Totaro, si alternano gli esponenti pentastellati, movimento di cui fa parte Giusetta. "Questa iniziativa di vicinanza ai titolari della pasticceria - dicono - non resterà isolata. Appena il negozio riaprirà, torneremo ogni domenica a comprare e gustare le vostre paste, con l'augurio che quanto prima possiate tornare a svolgere il vostro lavoro".

Giusetta non trattiene la commozione quando comincia a parlare. Un applauso della folla la incita a proseguire. "Dopo l'esplosione, all'inizio mi sono molto scoraggiata e lasciata prendere dalla paura, perchè non è giusto, non abbiamo fatto nulla di male. Siamo gente onesta che ogni mattina si sveglia per lavorare. Grazie per il vostro sostegno sia qui che su Facebook".

Solidarietà alle vittime dell'attentato anche dal gruppo consiliare del Pd della VII Municipalità. "Si è trattato di un gesto vile - afferma il capogruppo Mauro Marotta - avvenuto in pieno centro abitato, contro gente onesta e lavoratrice. In attesa di conoscere la matrice di quest'attentato, siamo qui per far sentire la nostra vicinanza rispetto all'ennesima ferita inferta al nostro territorio".

Alla fiaccolata erano presenti attivisti del Movimento Cinque Stelle, provenienti sia dalla città che dalla provincia, i consiglieri municipali  Esposito, Mancini, Pezzella e Sermon, i Giovani Democratici, l'associazione "L'Agorà Partenopea" e Salvatore Testa del Secondigliano Libro Festival.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...