• mercoledì 11 dicembre 2019
  • Seguici su

SecondiglianoCRONACAmercoledì 28 maggio 2014 22:06

Secondigliano, bomba sventra una pasticceria

Paura in via Fosso del lupo ma nessun ferito. Pesanti danni al negozio. In frantumi i vetri dei palazzi vicini

Paura nella tarda serata di ieri, poco dopo le 23, in via Fosso del Lupo, nella cosiddetta piazzetta dei "Due Pini", a Secondigliano. Una potente bomba  posta davanti alla porta de "La piccola pasticceria", ha letteralmente fatto saltare in aria il negozio.

Una deflagrazione così violenta al punto da danneggiare pesantemente non solo l'ingresso del locale commerciale, ma perfino i vetri degli appartamenti del vicino palazzo e quelli di tre auto parcheggiate nei pressi del negozio. Danneggiati nello stesso tempo i cornicioni degli stabili attigui al negozio.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Secondigliano, i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco.

Per fortuna, non si sono registrati nè vittime nè feriti. Soltanto un grande spavento tra i residenti della zona che si sono riversati in strada.

Gli inquirenti indagano a tutto campo sul grave episodio.

Per tutta la notte i gestori del negozio, la cui porta è stata divelta dall'esplosione, sono stati impegnati per rimuovere le macerie, tra le lacrime e la disperazione per quanto accaduto.

I residenti della zona li descrivono come "onesti lavoratori" e in queste ore stanno facendo pervenire la loro solidarietà.

[di Raffaele Sarnataro ]
Potrebbe interessarti anche ...