• mercoledì 22 maggio 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 8SCUOLAmercoledì 17 aprile 2019 10:20

Scampia, Vittorio Veneto e Galileo Ferraris in campo per la solidarietà

Isis “Vittorio Veneto” - Itis “Galileo Ferraris”. Due istituti superiori di Scampia si sono sfidati, questa mattina, in una partita di calcio, presso lo stadio comunale “Antonio Landieri”, per beneficenza.

Le due squadre sono scese in campo per raccogliere fondi da devolvere a “Donare è Vita”, associazione nata cinque anni fa dall’esperienza comune di genitori di bambini e ragazzi che si sono trovati nella necessità di dover avere un trapianto di cuore.

A battere il calcio d’inizio, la dirigente del “Vittorio Veneto”, la professoressa Olimpia Pasolini e i membri dell’associazione “Donare è Vita”, attiva al Monaldi.

Gli studenti, con grande spirito sportivo, hanno espresso tutta la propria sensibilità alla causa benefica attraverso un gesto di generosità nei confronti dei ragazzi meno fortunati, in attesa di trapianto cardiaco o già trapiantati.

Gli organizzatori hanno ringraziato per il sostegno all’evento il presidente della VIII Municipalità, Apostolos Paipais, l’Arci Scampia nella persona di mister Antonio Piccolo, la dirigente Pasolini, la Croce Rossa Italiana Comitato Napoli  Nicola Guarino, l’arbitro Massimo Amitano e il suo staff, le forze dell’ordine, la polizia locale.

Al termine della partita, il dottor Andrea Petraio e il suo staff hanno espresso il proprio ringraziamento alla dirigente Pasolini e al dirigente Petitti, fautori per impegno e attenzione, insieme ai rappresentanti d’istituto, di un’iniziativa che ha riscosso una notevole partecipazione, mostrando il grande cuore solidale di Scampia e raccogliendo ben 2mila euro.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...