• giovedì 29 ottobre 2020
  • Seguici su

SecondiglianoCRONACAgiovedì 6 febbraio 2014 14:51

San Pietro a Patierno, reagisce a tentativo di rapina: gambizzato consigliere municipale

Ricoverato al San Giovanni Bosco, è stato operato all'arteria femorale. Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Secondigliano

Sparatoria ieri sera intorno alle 21, in via Francesco Agello, a San Pietro a Patierno.  Mario Iodice, 44 anni,  consigliere di maggioranza della VII Municipalità, eletto nelle fila del Pdl, è stato ferito alle gambe con colpi d'arma da fuoco.

Iodice gestisce l'agenzia di pompe funebri della moglie con sede in via Nuovo Tempio: ieri era andato ad un appuntamento e, dopo essersi messo in macchina, è stato avvicinato in via  Agello da un uomo in sella a uno scooter - con passamontagna in testa e armato di pistola - il quale gli ha intimato di consegnare tutti i soldi che aveva con sè. Iodice è sceso dall'auto e il malvivente gli ha sparato colpendolo alla gamba sinistra. 

Iodice, subito soccorso, è stato portato all'ospedale San Giovanni Bosco e sottoposto ad un intervento chirurgico all'arteria femorale. Il consigliere è tuttora ricoverato nel nosocomio di via Filippo Briganti ma le sue condizioni non sono gravi.

Sul posto sono intervenute due volanti inviate dalla sala operativa della questura che hanno rivenuto sul selciato tracce di sangue. Sulla sparatoria  indagano gli  agenti del commissariato di polizia di Secondigliano.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...