• sabato 17 novembre 2018
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7SPORTsabato 16 giugno 2018 15:20

Progetto MAUED, Nunzio Marigliano nuovo dirigente accompagnatore degli spartani

Dopo la promozione conquistata sul campo poco meno di una settimana fa, la MAUED Sport 80144 si è messa subito al lavoro per la prossima stagione che oramai è già alle porte. Primo obiettivo dei biancorossi, organizzare uno staff tecnico e dirigenziale di prim'ordine: a tal proposito, arriva a San Pietro Nunzio Marigliano che andrà a ricoprire la doppia figura di Dirigente accompagnatore e Team Manager.

Figura storia del calcio di Scampia (un decennio speso tra Scampia e Oratorio Don Guanella), Marigliano è un professionista nei dilettanti che saprà sicuramente rendersi utile alla causa biancorosso. Grande entusiasmo mostrato sin dal primo incontro, come confermano anche le sue parole: ''Ringrazio mister Umberto Marino e il direttore Andrea De Rosa per avermi accolto a braccia aperte in questo magnifico progetto targato MAUED. Ho seguito il loro 'miracolo' sportivo da lontano e ne sono rimasto affascinato. Alcuni anni fa, io e Umberto ci eravamo ripromessi di fare calcio insieme un giorno...e finalmente quel giorno è arrivato. Ho sempre stimato mr. Marino come uomo e come allenatore, adesso avrò la possibilità di seguire dall'interno le avventure degli "spartani".

Sono certo che la prossima stagione ci vedrà protagonisti in positivo sui campi di Promozione. In fine non posso dimenticare i sei anni trascorsi all'ODG Scampia che mi hanno regalato lacrime di gioia e di dolore; emozioni uniche e indimenticabili. Ringrazio tutti i comopnenti del direttivo ODG con a capo il presidente Don Aniello Manganiello che mi hanno reso parte integrante del progetto e che hanno regalato a Scampia, per la prima volta nella storia, la possibilità di disputare il campionato di Promozione. Gli faccio un grosso in bocca al lupo per il futuro e nel caso ci dovessimo incontrare sul campo di calcio saremo 'avversari' solo per 90 minuti, perchè nella filosofia di entrambe le società (Maued ed ODG) il calcio deve unire e non dividere.''

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...