• domenica 21 luglio 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7POLITICAgiovedì 27 giugno 2019 11:33

Moschetti (VII Municipalità): «Bene sospensione accorpamento servizi Anagrafe ma lotteremo per annullamento definitivo del provvedimento»

«Dopo quasi quattro ore di confronto tra i presidenti della dieci Municipalità cittadine e i capigruppo al Consiglio Comunale di Napoli siamo riusciti ad ottenere la proroga al 30 settembre del provvedimento (deliberazione dirigenziale con efficacia prioritaria), firmato dal direttore generale Auricchio, che prevedeva dal 30 giugno l’accorpamento dei servizi demo anagrafici con l’individuazione di una sola sede per Municipalità, scelta che avrebbe causato numerosi disagi per i cittadini. Un importante risultato collettivo dopo ben due conferenze dei presidenti e vari momenti di confronto. Non ci fermeremo qui ma chiederemo l’annullamento completo dell’atto che non tiene conto delle difficoltà dei singoli territori. Basti pensare ai disagi, sul fronte trasporti, per chi – come nel nostro caso, specie gli anziani – avrebbero dovuto spostarsi da Miano e San Pietro a Patierno verso la sede unica di Secondigliano».

Lo afferma in una nota Maurizio Moschetti, presidente della VII Municipalità.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...