• venerdì 13 dicembre 2019
  • Seguici su

MianoCRONACAgiovedì 8 maggio 2014 14:35

Miano, tre arresti per droga

Sequestrati in via Valente denaro frutto dello spaccio, un sistema di allarme, due scooter e cocaina. In via Miano trovati stupefacenti in casa di un 35enne

I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno tratto in arresto per spaccio di droga Stefano Bocchetti, 38enne, residente a Miano e Gennaro Mormone, 27enne, residente a Villaricca, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

Nel corso di un servizio di osservazione i militari dell’Arma hanno accertato che i due, in sella a scooter, avevano preso piu’ volte contatto con potenziali acquirenti in via Vincenzo Valente, a Miano,  e li avevano portati fino all’incrocio con via Miano, nei pressi di una piazza di spaccio sotto l’influenza del clan camorristico dei Lo Russo. Giunti sul posto, era avvenuta la cessione materiale dello stupefacente.

Durante un'ispezione i carabinieri  hanno rinvenuto e  sequestrato la somma di 80 euro, provento di attività illecita e un telecomando che serviva ad  attivare un sistema di allarme sonoro installato sul tetto di un immobile al civico 42 di via Valente, nonché circa 14 grammi di cocaina in dosi. Sono stati sequestrati anche gli scooter usati dai pusher, 2 Honda Sh 300. Un acquirente e’ stato identificato, trovato in possesso di un grammo di marijuana appena acquistata dai due  e segnalato al prefetto.

Gli arrestati sono stati condotti al carcere di Poggioreale.

In un'altra operazione antidroga, in via Miano, i carabinieri della stazione di Marianella hanno tratto in arresto Gabriele Vallefuoco, 35 anni, residente a Piscinola, già noto alle forze dell'ordine, responsabile di detenzione a fini di spaccio di stupefacente. Durante la perquisizione domiciliare, l’uomo e’ stato trovato in possesso di 200 grammi di hashish (due panetti), 60 grammi di “kobret” e 15 grammi di hashish in stecchette, oltre a materiale usato per l’attivita’ illecita.

Per il 35enne si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...