• domenica 18 agosto 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7CRONACAmercoledì 30 maggio 2018 12:10

Miano, cimitero nel degrado: cittadini costretti a rimuovere le erbacce dalle tombe dei propri cari

Il cimitero dovrebbe essere un luogo dove poter portare un fiore sulla tomba dei propri cari nel decoro e nella pulizia. Il condizionale è d’obbligo al cimitero di Miano dove, da diversi mesi, i cittadini sono costretti a pulire le erbacce che invadono il camposanto.

Una situazione di degrado assoluto che peggiora giorno dopo giorno. «E’ uno scempio – racconta a Periferiamonews la signora Carmela Chiarolanza – che si consuma nell’indifferenza delle istituzioni. Qualcuno di buon cuore si attivi per consentirci di andare a trovare i nostri cari senza dover scansare le erbacce».

Un oltraggio alla memoria dei defunti che, in questi mesi più caldi, vale a dire anche proliferazione di insetti. Ecco perché diversi cittadini hanno deciso di estirpare le erbacce con metodi fai da te. «E’ una questione di decenza – aggiunge la signora – perché le istituzioni consentono questo?».

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...