• martedì 21 gennaio 2020
  • Seguici su

CITYCRONACAdomenica 9 settembre 2018 12:21

Lutto nei vigili del fuoco. È morto Renato Ferrante, decano dei capisquadra di Napoli

Lutto nel corpo dei vigili del fuoco. È morto, all’età di  70 anni, Renato Ferrante, decano dei capisquadra del comando provinciale di Napoli.  In pensione già da qualche anno, Ferrante godeva della stima dei suoi colleghi ancora in servizio, grazie all’esperienza maturata sul campo e a quanto era riuscito a trasmettere nel lungo periodo di lavoro, ad affrontare le più disparate emergenze.

Alla guida dalla 18 B, squadra del centro storico, era un vero e proprio punto di riferimento, sia sul piano professionale che umano. «Era capace di affrontare con la giusta ironia ed una straordinaria competenza ogni situazione, anche quando non c’erano tutte le strumentazioni di cui disponiamo oggi» lo ricorda così Luigi Fucci, suo collega del tempo, oggi impegnato nella sala operativa del comando di largo Tarantini. «Riusciva a tenere in armonia il lavoro di squadra, ad infondere la voglia di lavorare, a trasmettere abilità e valori» conclude Fucci.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...