• venerdì 13 dicembre 2019
  • Seguici su

StellaCRONACAsabato 22 marzo 2014 14:21

In sella a scooter rubato: sfuggono all’alt dei carabinieri e abbandonano due pistole

Durante l’inseguimento gli stessi si disfacevano di due pistole con matricola abrasa e di numerose munizioni

I carabinieri della stazione di San Carlo Arena, insieme a colleghi del IV Battaglione Veneto, durante un servizio di controllo del territorio intimavano l’alt a due giovani in sella ad uno scooter che transitavano con fare sospetto in via San Nicandro.

I due, con il volto coperto da caschi integrali, nel tentativo di eludere i controlli, sono caduti e dopo aver abbandonato il veicolo a piedi si sono dati  alla fuga riuscendo a far perdere le proprie tracce.

Durante l’inseguimento gli stessi si disfacevano di due pistole con matricola abrasa: un revolver 38 special, con 6 cartucce e una semiautomatica calibro 9 con 13 cartucce nel caricatore.

Le armi sono state sequestrate insieme allo scooter risultato rubato il 27 novembre scorso nel quartiere San Ferdinando.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...