• lunedì 23 settembre 2019
  • Seguici su

CITYCULTURAsabato 27 aprile 2019 18:41

Giornata Mondiale del Libro, convegno dell’associazione Lux Umbra

In occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore l’associazione “Lux Umbra” ha organizzato un importante convegno culturale, presso la sede della scuola di danza “Black Swan” (via Materdei 30).

Congratulazioni per l’iniziativa sono giunte dal consigliere della VIII Municipalità, Rosario Palumbo, che si è complimentato con autori, docenti e associazioni presenti, protagonisti di un confronto di alto livello culturale.

«Una giornata – afferma Palumbo - che getta le basi per una vera e propria tradizione, anzi, un’eredità da lasciare ai nostri figli, tre ore di confronto con una partecipazione intensa fino alla fine».

Soddisfatto il presidente dell’associazione Emanuele Guarino, che ha ringraziato tutti i partecipanti, parlando di «occasione importante di crescita e di conoscenza, dove i libri e la cultura rappresentano il fulcro della conoscenza», e ha ringraziato il consigliere Francesco Polio, convinto che questa iniziativa svoltasi a Napoli possa racchiudere un profondo significato negli anni a venire.

Presenti all'iniziativa diversi autori, Michele Piccolo, Michele Baiano, Pasquale Mauri,  che hanno avuto modo di presentare le proprie opere, tutte su tematiche sensibili, compresa quell’illegalità, intorno alla quale c’è stato un confronto molto partecipato, ottimo preludio per la terza edizione.

Sono intervenuti: Cesare Ventre, scrittore – giornalista, Lina Gubitosi, docente – scrittrice, Francesca Falco, docente – scrittrice.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...