• venerdì 6 dicembre 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7OPINIONImercoledì 15 maggio 2019 12:12

Dillo a Periferiamonews. «Devolvere gettone di presenza della VII Municipalità a interventi per il territorio»

Gentile Redazione, colgo l’occasione attraverso il vostro giornale online, di rivolgermi a Presidente, Assessori e Consiglieri della VII Municipalità.

Apprendo dai continui interventi pubblici e social, riportati da Periferiamonews, che mancano risorse economiche negli organici nei servizi, e mezzi logistici, per questi motivi, ho ritenuto opportuno attraverso alcuni amici professionisti nel settore della pubblica amministrazione, di conoscere nei dettagli l'organizzazione e le funzioni e potere gestionali delle Municipalità.

Non è mia intenzione entrare nelle contrapposizioni partitiche, battaglie o conflitti politici, che invero non onorano nessun contendente e soprattutto non fanno l'interesse dei quartieri di Secondigliano, Miano, e San Pietro a Patierno. Mi permetto sommessamente essendo un assiduo lettore di questo portale news ed attento conoscitore delle serie e gravi problematiche che angosciano il nostro territorio fino a tormentare i cittadini residenti e i commercianti.

Ho elaborato una disamina da un punto di vista economico-contabile su dove e come recuperare fondi. Risulta agli atti che solo Presidente e giunta costano alla comunità, circa 8000 euro al mese, e che complessivamente i 29 consiglieri con una media di indennizzo pro capite di 500 cadauno sommano circa 15000 euro.

Nell'insieme solo per indennizzi la Municipalità ha una spesa di € 23000,00 al mese. A questi bisogna sommare gli stipendi dei dipendenti che lavorano presso gli uffici di supporto. Sommando tutti gli oneri, sorprendentemente si raggiunge la ragguardevole somma di 30000,00 euro, moltiplicandola per 12 mesi si raggiunge nientemeno la cifra di € 360000,00. annui. Cifra rilevante, da non dissipare inutilmente.

Sono certo che tutti gli attori amministratori coinvolti, svolgano il proprio ruolo, solo per spirito di abnegazione ed atto d'amore verso il loro ambiente e la gente dove sono nati e dove vivono, ed è per questi condivise motivazioni, che auspico, anzi sono certo che tutti Voi potreste svolgere il vostro importante compito anche senza diaria.

Con una cifra di tale portata nel contempo si potrebbe opportunamente garantire attraverso appositi appalti, una efficiente e puntuale aumento dei servizi sociali, soprattutto agli anziani, manutenzione del verde pubblico, delle scuole, e dei parchi di tutta la nostra e la vostra Municipalità

Allora sì che l’ incarico di Presidenti, Assessori e Consiglieri, se svolto a queste condizioni, a titolo gratuito, diventerebbe ammirevole ed onorevole.

Cordiali saluti

Antonio Silvestro

 

LA POSTA DEI LETTORI 

 

Dillo a Periferiamonews: ecco come inviare una segnalazione

 

[di Dillo a Periferiamonews ]
Potrebbe interessarti anche ...