• mercoledì 16 ottobre 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7OPINIONIsabato 3 agosto 2019 16:44

Dillo a Periferiamonews. «Box di via Tessitori di Seta diventati discarica della vergogna»

Via Tessitori di Seta, adiacenze caserma dei carabinieri di Secondigliano. I capannoni, che in principio sarebbero dovuto essere adibiti a parcheggi, sembrano attualmente delle foreste. Le aiuole sono colme di contenitori e resti di cibo a causa di chi porta da mangiare ai gatti randagi, e di tantissime bottiglie di birra.

Inoltre, laddove dovrebbero esserci solo sacchetti di spazzatura, sono presenti tutte le varietà di rifiuti immaginabili, tra cui materassi, televisori, pneumatici e pezzi di legno, come si può vedere dalle foto. Una vergogna senza pari che si consuma nell’indifferenza generale.

L.S. 

 


 

LA POSTA DEI LETTORI   

Dillo a Periferiamonews: ecco come inviare una segnalazione

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...