• mercoledì 16 ottobre 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7OPINIONImercoledì 17 gennaio 2018 13:27

Dillo a Periferiamo. «Riqualificazione bluff, di nuovo buche a corso Secondigliano»

Che la riqualificazione di corso Secondigliano fosse un bluff, lo si era capito da tempo. Basti pensare solo allo scempio dell'illuminazione pubblica, per dire una su tutte. Pur avendo apprezzato la potatura che sta interessando gli alberi, non possiamo chiudere gli occhi di fronte alle numerose buche che, dopo le piogge dei giorni scorsi, più o meno abbondanti, si sono aperte sulla carreggiata, anche nel tratto di strada già coinvolto nel rifacimento dell'asfalto.

Mi chiedo: come sono stati fatti i lavori? Come è possibile che, a distanza di pochi mesi, già si sono ripresentate le buche che minacciano l'incolumità dei passanti? Chi controlla i lavori? Quanto tempo dovremo attendere per la colmatura delle buche, prima che diventino voragini?

L'impressione è che l'intera riqualificazione sia stata fatta, oltre che a rilento, in maniera superficiale, condannando ancora di più al degrado noi cittadini?

Simone De Liso

Ecco come inviare una segnalazione

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...