• domenica 18 agosto 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 8CRONACAsabato 2 marzo 2019 19:09

Di Lauro, zona dove si nascondeva da tempo sott’osservazione

Dista appena tre chilometri la zona dove si nascondeva Marco Di Lauro, via Emilio Scaglione a Chiaiano, dallo storico quartier generale del clan a Secondigliano, tra cupa dell’Arco e il rione dei Fiori.

L’area dove il super latitante aveva trovato alloggio (uno stabile al civico 424 di via Emilio Scaglione) era da tempo sotto osservazione delle forze dell’ordine. Gli investigatori erano certi che il rampollo del potente sodalizio criminale non era troppo lontano   da Secondigliano o forse non si era mai allontanato, per non perdere quella “gestione” che gli aveva consentito di trasformare il mercato della droga in una florida industria internazionale.

Oggi, avuta la certezza che Di Lauro si trovava in casa, è scattato il blitz di polizia e carabinieri, conclusosi in pochissimo tempo, senza alcuna resistenza da parte del latitante.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...