• venerdì 21 settembre 2018
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7CRONACAlunedì 6 agosto 2018 21:57

Degrado a corso Secondigliano, gazebo di protesta della Lega

Da boulevard, biglietto da visita dell’area nord di Napoli, a simbolo del degrado della periferia. E’ la parabola discendente di corso Secondigliano, strada dove il degrado la fa sempre più da padrone, creando non pochi disagi a commercianti e residenti. Ecco perché la Lega ha organizzato un gazebo, in segno di protesta, proprio a corso Secondigliano.

Oltre seicento  i firmatari del documento in cui – spiega il coordinatore della Lega per la VII Municipalità, Gennaro Casone – «una più efficace pulizia dei marciapiedi, il ripristino degli spazi verdi, un’adeguata manutenzione del verde pubblico, la sostituzione di alberi con specie più adeguate, maggiori controlli per garantire sicurezza. In tanti – conclude Casone – si sono fermati anche con le auto chiedendo al vicepremier Salvini di fare visita al quartiere per rendersi conto delle condizioni di abbandono in cui è precipitato».

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...