• martedì 16 luglio 2019
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7SOCIETA'mercoledì 15 maggio 2019 11:41

Cento anni delle Religiose Francescane di S. Antonio a Secondigliano, al via i festeggiamenti

Cento anni di presenza, servizio e donazione a Secondigliano. In occasione del centenario delle Religiose Francescane di Sant’Antonio, nel quartiere a nord di Napoli, è stato organizzato un ricco programma di eventi sia a carattere civile che religioso.

Si comincia il 22 maggio, in piazza Di Nocera, con la mostra fotografica dal titolo “Sulle orme della speranza” e la festa con i bambini del 30° circolo didattico. L’appuntamento clou è il convegno dell’8 giugno, alle 16, presso il convento di vico Lungo del Ponte, che vedrà come relatori la superiore generale della congregazione, Madre Tanina Nicolaio e il professor Ulderico Parente, collaboratore al processo di canonizzazione di Madre Miradio.

Il giorno successivo, alle 17, è in programma il raduno degli ex alunni, con intrattenimento di musiche tradizionali del Sud Italia, a cura di Enzo Tammurriello e Arianna Pecoraro. A seguire, alle 19, lo spettacolo “Pettegolezzo”, a cura della compagnia I Giullari.

Dal 3 giugno, inoltre, partiranno i festeggiamenti per Sant’Antonio di Padova, con la celebrazione eucaristica, officiata tutti i giorni fino al 7 giugno, dai sacerdoti del decanato. Dal 10 al 12 giugno è atteso il triduo predicato da fra Domenico Silvestro.

Il 13 giugno, solennità di Sant’Antonio, alle 10.30, è prevista la celebrazione presieduta da fra Luigi Giacometti. A seguire la distribuzione del pane benedetto e la processione della statua del santo per le strade del quartiere.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...