• mercoledì 23 settembre 2020
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7CRONACAmercoledì 31 gennaio 2018 15:11

Casone (Lega): «Degrado e rifiuti a pochi metri dalla casa natale di San Gaetano Errico e da chiesa di San Carlo al Ponte»

«La situazione di degrado e rifiuti che si può notare, a pochi metri dalla casa natale di San Gaetano Errico e dalla storica chiesa di San Carlo al Ponte, a corso Secondigliano, è il peggior biglietto da visita per un quartiere dove puntualmente si torna a parlare di turismo religioso. Altrove, anche con meno testimonianze storico - culturali, si è riusciti a creare un movimento turistico con relativo indotto. A Secondigliano non si riesce nemmeno a curare il decoro urbano sulla strada principale dove i commercianti lamentano cali nelle vendite, anche per la presenza di un forte degrado. Pertanto scriveremo all'assessorato all'Ambiente ed Asìa per avere chiarimenti sulle modalità di raccolta e spazzamento a corso Secondigliano, stando al fianco dei cittadini».

Lo afferma in una nota Gennaro Casone, coordinatore della Lega della VII Municipalità.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...