• mercoledì 5 agosto 2020
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 3CRONACAvenerdì 19 gennaio 2018 10:44

Capodimonte, truffava ultranovantenni: incastrato dalle telecamere e arrestato

Ultranovantenni truffate a Capodimonte. Dopo numerose denunce e grazie all’analisi di diverse telecamere un 25enne di calata Capodichino, F.P., è stato incastrato e arrestato  dai carabinieri della stazione di Capodimonte, quartiere dove erano avvenuti i raggiri.

Il malvivente usava una tecnica consolidata: telefonava alle vittime, spacciandosi per un nipote e spiegando loro di aver ordinato un articolo tecnologico che sarebbe arrivato per mano di un corriere a cui i nonni avrebbero dovuto pagare il pacco in contanti.  Poi si presentava davanti alla porta delle vittime fingendosi il corriere e intascava il contante, lasciando nelle mani dei raggirati un amplificatore per antenna tv da pochi euro.

Il 9 ottobre truffò una coppia di coniugi di 90 e 87 anni da cui riuscì a farsi consegnare 1.000.  In quell’occasione si fece accompagnare da un suo amico 13enne. il 30 ottobre invece spillò 900 euro a un 96enne. 

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...