• sabato 15 dicembre 2018
  • Seguici su

PROVINCIASPORTsabato 17 novembre 2018 19:29

Brividi finali, con Afro Napoli è delirio viola

Vittoria in rimonta e sul filo di lana per un Casoria mai domo, contro l'Afro Napoli United, matricola terribile del campionato di Eccellenza.  Tre punti che consentono ai viola di agguantare la quinta posizione, superando in classifica proprio gli avversari di giornata. 

Gara intensissima, pur non contandosi molte occasioni da rete, il pubblico presente non si annoia, assistendo ad una sfida mai banale.

Inizio di marca ospite con il vantaggio giunto dopo tre minuti, e un netto predominio territoriale, poi i viola si svegliano, e a regnare è l'equilibrio, con i ritmi che restano altissimi. La spunta, nei secondi finali, il Casoria con la doppietta di Siciliano, l'Under che con tre marcature consecutive porta in dote 6 punti alla squadra di mister Amorosetti, giunta al terzo successo di fila.

Torna disponibile Diana, ancora out Credentino, Spoleto e Scarparo, mister Amorosetti sceglie Maiellaro tra i pali, Diana e D'Onofrio terzini, Esposito e Petrarca centrali, Foti e Di Fusco in mediana, esterni Ioffredo e Siciliano, alle spalle di Incoronato agisce Gioielli.

 Tre minuti e doccia fredda per il Casoria, con una chirurgica conclusione da fuori area, De Giorgi batte Maiellaro.   Afro Napoli costantemente nella metacampo locale, i viola alzano timidamente il baricentro solo dopo il quarto d'ora, rischiando su un paio di ripartenze ospiti.

Sul finire di frazione, azione di forza di Incoronato che difende la sfera e serve l'accorrente Siciliano, il diagonale è preciso e regala il pari ai padroni di casa. 

Ripresa equilibrata e vibrante, le due compagini non si risparmiano e combattono su ogni pallone, non manca qualche attimo di tensione, prontamente rientrato. 

La forza atletica dell'Afro vs la capacità tattica e il cuore dei viola, al 70'minuto il diagonale di Gioielli sfiora il palo, al 73'minuto il colpo di testa di Velotti termina a lato. 

All'87'minuto occasionissima per Diallo, strepitosa la risposta di Maiellaro, che con un intervento di piede salva i suoi. In pieno recupero l'apoteosi viola: Cafaro dal versante destro lascia partire un cross, Siciliano si avventa sul pallone e in acrobazia fa 2-1, e fa impazzire i tifosi del Casoria. 

 

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...