• sabato 15 dicembre 2018
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7SPORTmartedì 13 novembre 2018 23:12

Basket, Secondigliano: buona la prima. Procida si inchina 67-50

Esordio vincente per la Cp Service Basket, che al Pala Cino di Secondigliano si è imposta col punteggio finale di 67 a 50 contro i rivali di Procida. Sugli scudi per la compagine bianconera Caruso e Altamura, autori di 17 punti a testa, seguiti da Michele Bocchetti con 12 punti.

Per gli uomini di coach Simone Avolio un’iniezione di fiducia nell’impegnativo avvio di stagione del campionato Uisp: la squadra ha risposto con un’ottima prova corale alle indicazioni del trainer, abile nel mescolare giocatori e schemi, e nel leggere in modo efficace tutte le fasi della partita. Squadre molto cariche in avvio di gara.

Il primo quarto si è concluso nettamente a favore di Secondigliano col punteggio di 20-9: nonostante la buona partenza degli avversari, i padroni di casa sono riusciti a mantenere sempre il controllo del match, dominando nel punteggio. Più equilibrato, invece, il secondo quarto come testimonia il parziale di 19-18: Secondigliano è tenuto in gara  da Davide Caruso, mattatore con 5 triple consecutive.

Andamento blando anche nel terzo quarto, che si è concluso 3-6 a favore di Procida: i bianconeri hanno recuperato energie in vista del veemente finale di gara, vinto ancora da Secondigliano che ha fissato il punteggio sul +17 definitivo. Prezioso per la Cp Service l’innesto di Rinaldi, con un bottino personale di 10 punti: insieme ad Alex Dello Iacono e Gianfranco Troncone, anche loro subentrati dalla panchina, il trio è stato autore di una grande prova difensiva, trovando anche la gioia del canestro.

(foto di Arturo Salomone)

[di Simone Spisso ]
Potrebbe interessarti anche ...