• domenica 24 marzo 2019
  • Seguici su

San Carlo all'ArenaOPINIONIlunedì 21 aprile 2014 11:35

''III Municipalità, al PD la guida della coalizione e la presidente ricompatti la maggioranza''

L'intervento di Lello D’Ambrosio (assemblea regionale PD Campania ed ex assessore del terzo parlamentino)

Pur non avendo ancora compreso fino in fondo i motivi per cui si è interrotta otto mesi fa la mia esperienza di assessore municipale, episodio che ha poi provocato mesi di difficile gestione della municipalità stessa, inasprendo non poco i rapporti tra il presidente e il PD e successivamente anche con IDV e Net, auguro a Vincenzo Rapone e Viviana Salzano il più sincero in bocca al lupo per gli incarichi rispettivamente di vicepresidente e assessore nella Municipalità 3, rendendomi sin da ora disponibile ad una collaborazione politica nei modi e nelle forme che gli stessi riterranno opportuno, perché ritengo che le vicende personali, seppur spiacevoli, non debbano mai far perdere di vista la vera priorità: l’interesse della comunità. Credo sia giusto ringraziare il vicepresidente uscente Mario Capuano per il lavoro svolto in questi due anni e mezzo e lo invito a mettere a disposizione del gruppo e della nuova giunta la sua notevole esperienza maturata in questi anni.

Arrivati a questo punto ritengo che non sia più rinviabile, una verifica della maggioranza e un patto politico-programmatico di fine consiliatura.

Tocca al PD, quale partito di maggioranza relativa, farsi promotore e carico di tutto ciò, invitando la presidente Di Sarno ad una maggiore collegialità e a un maggiore rispetto nei confronti della   maggioranza che l’ha candidata, sostenuta ed eletta.

Alla presidente tocca il compito di ricompattare la maggioranza, risanando in primis il rapporto con i gruppi politici di IDV e NET, partendo dal reintegro in giunta dell’assessore Crea, con cui ho avuto l’onore di lavorare apprezzandone competenza e serietà.

Mi auguro che a chi spetta il compito di guidare la Municipalità sia evidente la necessità di chiudere in fretta le diatribe interne.

Credo che la presidente debba presentarsi in consiglio con un patto politico-programmatico di fine mandato concordato con l’intero centrosinistra che l’ha sostenuta, chiedendo al consiglio stesso la fiducia e, contestualmente ,con i rappresentanti provinciali delle forze politiche che la sostengono, faccia i dovuti passaggi ufficiali per rinsaldare la maggioranza stessa, anche prendendo in considerazione la rivisitazione degli equilibri di rappresentanza politica,  equilibri che non sono più gli stessi di inizio mandato.

Lello D'Ambrosio

Assemblea regionale PD Campania 

Ex assessore III Municipalità

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...